Presentazione My Butterfly Collection

Sabato 11 aprile nell’ambito della mostra Riscatti del fotografo Andrea Penzo con Cristina Fiore, Lara Tessaro, Piera Ardessi, Marianna Andrigo, Elisabetta Cortella, Mr. Welk. 

In programma presso Mirror Contrà Porta Santa Lucia 16/18, si svolgerà la presentazione della collana di libri auto prodotti My Butterfly Collection di Cristina Fiore.

I taccuini accompagna coloro che li sceglie in una scoperta completa dei sensi, il testo che come poesia, racconto, frammento inedito e pensiero, nato da quattro autori diversi, Marta Celio, Claudia Miotti, Andrea Penzo, Lara Tessaro.

Lo scrittore Andrea Penzo si occupa anche dell’elaborazione visiva, affiancando ad ogni taccuino una fotografia ispirata da quello che ha letto e composto. Si affianca a questi due elementi anche quello tattile attraverso la scelta delle carte, del segnalibro e il packaging stesso che presenta il taccuino sotto vuoto.

Marta Celio ha composto il taccuino dal titolo Autunno, in cui sono raccolti i suoi versi poetici; Claudia Miotti Gated Community, una serie di racconti sull’attesa, sulla sospensione e sull’incapacità di dare una svolta alla propria vita; Andrea Penzo  con il taccuino dal titolo La stanza dei monumenti, scegliendo il racconto come tipologia narrativa che rispecchia meglio le sue emozioni; Lara Tessaro con Zuccheri e carezze, scrive del suo demone, utilizzando la forma poetica e alternando uno sguardo che viene da dentro con una visione lontana.

L’incontro a ingresso libero si svolgerà presso Mirror in Contrà Porta Santa Lucia 16/18 alle ore 18.30, saranno presenti alcuni degli autori.

IMG_2702

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...